Consultazione Garante

L’Associazione Nazionale per la Protezione dei dati parteciperà alla consultazione pubblica del Garante volta ad acquisire osservazioni e proposte riguardo le prescrizioni contenute nelle Autorizzazioni generali che risultano compatibili con il Regolamento:

1. categorie particolari di dati nei rapporti di lavoro (1/2016);

2. categorie particolari di dati da parte degli organismi di tipo associativo, delle fondazioni, delle chiese e associazioni o comunità religiose (3/2016);

3. categorie particolari di dati da parte degli investigatori privati (6/2016);

4. dati genetici (8/2016); dando voce ai propri associati.

Possono partecipare tutti gli associati. Chi, dunque, volesse partecipare e contribuire può inviare le osservazioni, i commenti, le informazioni, le proposte e tutti gli elementi ritenuti utili al seguente indirizzo: consultazione@associazioneprotezionedati.com. Il responsabile per la raccolta dei materiali è l’avv. Giacomo Conti. Buona giornata e buon lavoro a tutti!

 

 

error: Tutti i Diritti Riservati